Pareri e Prove dei soci su RTX e antenne - aricavour

Nominativo di stazione IQ1CH
Vai ai contenuti

Pareri e Prove dei soci su RTX e antenne

Articoli
08/01/2017> Baofeng TX8W             IW1GDM

Ciao Baofeng, come stai?
Quando ho conosciuto questa marca e vedendone i vari modelli e relativi prezzi, trassi subito le mie conclusioni; non è roba per me. Così, dopo qualche mese.. ..ero già in possesso di un Baofeng! Già, perché sovente, lo si nomina come un soggetto in luce fioca. Visto il ridotto costo, ho voluto sperimentare. Ma come va questa radiolina? Attualmente ho trovato solo un piccolo bug di programmazione che riguarda la visualizzazione di un parametro quando si scrolla il menu. I famosi 8W non si vedono, almeno che non gli si fiondi dentro una tensione un po’ più alta. Altri contro, ho riscontrato una lenta velocità di scansione e che stress il connettore dell’antenna con l’ago centrale, sull’apparato, anziché l’antenna con ago e il connettore con il forellino sulla radio. Visto il prezzo non bisognerebbe dirlo, però è un peccato che non ha il doppio VFO. Per il resto, visto sempre il costo contenuto, non è per niente male! E vi dico anche il perché. Lo si può utilizzare con una sola mano, ha l’immissione diretta della frequenza, possiamo scegliere i colori del display in base allo stato RX on busy, TX oppure illuminazione alla pressione dei tasti, i connettori SP-MIC sono compatibili con le radio KENWOOD (utilizzo lo stesso cavo di programmazione), ha il blocco della trasmissione se il canale è occupato, la programmazione da PC fa contento chiunque, e poi tutto sommato non è una radio sorda (mettiamoli però una banana un po’ più lunga). L’aggancio della batteria è solido ed affidabile, così come anche la clip per agganciare la radio ad una cintura. E se cade e si rompe!? Pazienza; recuperiamo la batteria e l’antenna, il resto se ne occupa il riciclaggio!
Diciamo che è un po’ diversa la procedura per la memorizzazione dei canali e sono anche un po’ limitati numericamente. È comunque una radio che è completa nella sua semplicità. Ancehe la durata della batteria è valida; 4500mA ancora da testare realmente. Non mi resta che testare la sezione di potenza; vita, morte e miracoli. Vita per quanto riguarda la longevità. Morte se resiste a qualche sforzo in più come quando manca l’antenna (aspetto una dimenticanza, di sicuro non faccio questa prova! :-D ), o per altre cause di bruciatura. Miracoli, solo se sopravvive i punti appena descritti.

Torna ai contenuti